Canada: riconoscimento dei titoli di studio o dell’esperienza lavorativa.

riconoscimento dei titoli di studio

Uno dei temi più caldi durante le nostre serate è il riconoscimento dei titoli di studio o dell'esperienza lavorativa prima di andare in Canada.



Vediamo di fare un po' di chiarezza e di tracciare il sentiero guida. Premessa fondamentale: sfortunatamente non esistono accordi bilaterali tra Italia e Canada per semplificare le procedure e per vedere determinate categorie avvantaggiate.

Bisogna ricordare che le 9 province possono adattare le linee guida nazionali per quanto riguarda il riconoscimento dei titoli di studio - lavoro. Ad esempio: essere insegnante a Toronto non è uguale ad esserlo a Vancouver.
Serve distinguere, innanzitutto, in materia di professione.

Le professioni possono essere: regolamentate o non regolamentate. Le prime sono quelle che prevedono il riconoscimento ( es. iscrizioni ad albi) mentre le seconde sono libere.
Per le professioni regolamentate bisogna avere tutti i requisiti previsti dalla legge per esercitare:
Laurea, Praticantato, tirocinio, corsi e in alcuni casi, una esaminazione svolta in Canada.
Le professioni regolamentate sono circa il 19-20% del mercato del lavoro Canadese.
Le professioni regolate hanno delle associazioni di categoria che di volta in volta, spiegheranno i criteri e le caratteristiche richieste (resta importante il territorio in cui si vuole vivere e la sua regolamentazione).
Per le professioni non regolamentate ragioniamo in maniera diversa. Qui è il datore di lavoro a decidere se si è idonei o no.
Le certificazioni, le licenze non sono richieste per legge.
Qui è l'esperienza a dare il proprio valore al soggetto. Sono professioni che di solito sono usate dagli stranieri come partenza nel mondo del lavoro Canadese.

Per quanto riguarda lo studio, tutti i titoli di studio devo essere tradotti in inglese.
I voti stessi verranno richiesti così come eventuali crediti formativi.
Tutti i documenti, siano essi di studio o di lavoro, dovranno essere raccolti e tradotti nel paese di origine.
Dopo la riforma che ha messo in moto Express Entry il riconoscimento delle esperienze estere è stato canalizzato in un unico processo di riconoscimento sia per il lavoro che per i titoli di studio. L'unico ente che può , per legge, coordinare tale processo è CICIC The Canadian Information Centre for International Credentials. Il sito è www.cicic.ca