Studiare e lavorare in Canada con i CO-OP program

co-op-programs
I CO-OP programs Canadesi stanno sempre più prendendo piede come forma di interazione tra mercato del lavoro e studio.

Non sono sicuramente, popolari per noi italiani ma sono un valido strumento per ottenere una lunga permanenza in Canada e guadagnare in esperienza lavorativa. I corsi possono infatti arrivare garantire due anni di permanenza in territorio Canadese.
Nello specifico un CO-OP è un programma che permette di unire allo studio l’azione del mondo del lavoro. Un permesso di CO-OP education prevede periodi di lavoro attivo.
In pratica, scegliendo una determinata area di studio si può, nello stesso campo, guadagnare esperienza lavorativa diretta nel mercato Canadese.
Quali sono i punti favorevoli di tali programmi?
L’esperienza sul campo per veder applicato quanto studiato sui libri è sicuramente il più tangibile dei vantaggi.
L’esperienza di lavoro permette, poi, a tutti gli studenti di avere il sostentamento necessario per restare in Canada. I CO-OP sono, infatti, retribuiti, a meno che non siano svolti per high school. In questo modo i costi del corso di studi sono fortemente ammortizzati.
La regola principale da seguire per il mercato canadese è che il corso di studi può essere superiore al 50% del programma mentre la parte lavorativa deve essere al massimo il 50% del del programma. Per questo tipo di esperienza il governo Canadese prevede un visto particolare che dovrà essere formato da un visto per studi e da un visto per il lavoro.
La cosa interessante è che, dal 1 giugno 2014, durante il periodo di studi, il soggetto, grazie alla recente riforma dei visti di studio, potrà lavorare per 20 ore settimanali durante il periodo accademico. Le ore di lavoro diventeranno 35 per settimana nei periodi di vacanza.

La formula magica dei CO-OP diviene quindi: studio,nel primo periodo, con la possibilità di lavorare 20 o 35 ore la settimana e lavoro alla fine dello studio.

I visti verranno rilasciati con procedura on line o per presentazione di domande cartacee. I tempi di rilascio sono leggermente piu’ lunghi perche’ richiedono l’emissione di due visti in contemporanea. I costi di tali programmi sono variabili.
I CO-OP toccano varie aree tematiche: dal turismo, alla business administration al turismo. Sono una ottima forma per pagarsi i propri studi oltreoceano.
La scelta, per noi europei, va valutata per persone che abbiano, precedentemente, concluso un percorso di studi superiori.