Internship in Canada: tutto quello che c’è da sapere.

internship-canada
Come ci si deve muovere per fare un tirocinio in Canada? Credo sia la domanda che più spesso mi è stata rivolta. La risposta non è delle più semplici e penso sia necessario, per fare un primo approccio a tale forma di “lavoro”, aver ben presente la legge che regolamenta il tutto.

La materia deve essere affrontata considerando la conformazione geo politica del Canada: 10 provincie e 3 territori. In pratica non esiste una legislazione comune a riguardo e ogni territorio o provincia ha una propria legislazione o regolamentazione. Ogni provincia ha una ESL (employment standard legislation) che verrà applicata a coloro che vogliono fare uno stage-tirocinio.

Abbiamo preso le tre provincie più interessanti, dal punto di vista lavorativo, e le abbiamo analizzate.

ONTARIO

In Ontario i tirocini non pagati sono illegali.
Sono possibili solo tre tipi di internship che hanno una specifica legislazione nel Ontario’s Employment Standard act:

tirocini che sono parte di programmi di studio legati a programmi di Secondary school board, College o University

tirocini che siano legati a ristrette categorie di lavoro e che siano un necessario periodo di addestramento (avvocati, architetti, dentisti, veterinari ecc..)

tirocini che vedano come protagonista un ragazzo che abbia 6 pre requisiti per essere considerato un soggetto che sta imparando un lavoro.

Questi 6 requisiti sono:
il tirocinio deve essere simile a quello che puo’ essere dato da una scuola vocazionale
il tirocinio e’ a beneficio del singolo tirocinante
la persona che affida un tirocinio ad un tirocinante deve avere solo un ridotto beneficio dalle prestazioni del suddetto
il tirocinante deve essere avvertito che non sarà ricompensato con una remunerazione
il tirocinante non deve rimpiazzare un lavoratore dipendente
non deve essere garantita nessuna successiva assunzione al tirocinante.


Se una di queste regole non viene seguita siamo sotto un contratto di lavoro dipendente che prevede un minimo salariale orario di 10.25 Cad per ora.

BRITISH COLUMBIA

Per quanto riguarda la British Colombia, invece, abbiamo la seguente regolamentazione che richiama quanto visto per l’Ontario. Anche in questo caso abbiamo che il tirocinio sia legato ad uno specifico corso di studi e che questo sia legato a specifiche professioni (Architetti, Avvocati, ecc.).

Ma in BC hanno voluto dare una definizione precisa di tirocinio:

"un tirocinio è una esperienza legata al lavoro, offerta da una imprenditore, che possa dare al tirocinante una esperienza pratica. Molto spesso i tirocini sono offerti a studenti neo diplomati o laureati che siano in cerca di un lavoro. completare un tirocinio non e’ necessariamente connesso con un diploma o una laurea. Se i compiti del tirocinante, ricadono sotto la definizione data dall’ ESA, di lavoro e l’azienda che usa i servigi di questo ricade sotto la definizione di datore di lavoro, allora dobbiamo considerare il “tirocinante” come un lavoratore”.

QUEBEC

In Quebec le regole che delimitano il tirocinio sono raccolte dentro An Act Respecting Labour Standards e sono leggermente diverse rispetto alle altre provincie.

Nello specifico ci sono tre punti:
tirocini che siano legati a programmi che siano istituzioni legati all’educazione che siano approvati
tirocini dove il tirocinante sia uno studente che lavori per una organizzazione no profit con fini legati al sociale e a propositi per la comunità
tirocini legati a programmi di addestramento vocazionale.

Il quadro dipinto sembra abbastanza delineato. Con una fortissima restrizione della figura del tirocinante per proteggere i diritti del singolo.
Per quanto riguarda gli aspetti burocratici, per noi italiani che volessimo intraprendere tale strada, abbiamo sicuramente bisogno di un visto di studio e lavoro per entrare in Canada. L’aspetto che piu’ salta agli occhi e che alcune compagnie che gestivano corsi di studio con tirocinio annesso, hanno cominciato a cacellare tali forme di programma per non incorrere in sanzioni per il singolo, per la compagnia e per l’azienda che offre tale servizio. L’irrigidimento di tale legislazione è dovuto a una serie di situazioni che sono state definite poco chiare al governo Canadese.